curiosità

Il Dosage (champagne)

Il dosage è l’ultimo tocco al vino prima della tappatura definitiva della bottiglia. Consiste in una leggera aggiunta di liqueur, composto da zucchero di canna disciolto nel vino. La quantità di liqueur utilizzata per il dosage è fissata in funzione della tipologia di vino che si desidera ottenere. Il ruolo del dosaggio nell’evoluzione sensoriale del vino può essere scarso oppure significativo. Se l’elaboratore desidera preservare la personalità del proprio Champagne, opterà per una liqueur più neutra possibile. In questo caso, il vino fuoriuscito con il dégorg

marketing

Benvenuto nell’editor Gutenberg

Di montagne e macchine da stampa L'obiettivo di questo nuovo editor è di rendere l'aggiunta di contenuto con formattazione avanzata in WordPress semplice e piacevole. L'intero articolo è composto da pezzi di contenuto —un po' simili ai mattoncini LEGO— che puoi muovere e con cui puoi interagire. Muovi il puntatore e noterai i vari blocchi evidenziarsi con bordi e frecce. Premi le frecce per riposizionare velocemente i blocchi, evitando la paura di perdere qualcosa durante il copia e incolla. Quello che stai leggendo adesso è un blocco di testo il più semplice di t

Senza categoria

Cin cin! Kanpai! Santé! Proost!

Cin cin! Kanpai! Santé! Proost! In tutto il mondo le persone si augurano il meglio facendo tintinnare i bicchieri prima di fare un sorso dal loro bicchiere… … ti sei mai chiesto da dove proviene questa tradizione? L’abitudine di urtare i calici prima di iniziare a bere viene dall’antica Roma. In questo periodo storico infatti, era molto probabile che qualche ospite "poco simpatico" volesse avvelenare qualcuno degli altri commensali. Gli avvelenamenti attraverso cibi e bevande erano più o meno all'ordine del giorno. All'epoca, l’urto dei bicchieri non era del